“Giornaliamo”: i giornali scolastici della provincia si ritrovano a Piacenza

23 Mag

Il nostro istituto ha partecipato alla VI edizione del meeting provinciale “GIORNALIAMO”

di: Melis Noemi e Susanna Bosio

23/05/2017

Il nostro giornalino scolastico ha preso parte all’incontro, insieme alle altre scuole secondarie di 1°grado, a “Giornaliamo”, un meeting provinciale che quest’anno ha raggiunto la ventesima edizione.

La redazione al meeting “Giornaliamo”

Una volta arrivati al Campus del Crédit Agricole Cariparma, abbiamo ricevuto dai diversi giudici della manifestazione, un attestato di partecipazione con all’interno un commento molto positivo all’attività de “La Voce dell’Olubra”. La commissione giudicatrice ha osservato che la testata presenta pregi dai punti di vista contenutistico e grafico e valorizza opportunamente le potenzialità di una pubblicazione on line.

Alcuni giornalisti impegnati nell’accoglienza delle redazioni

Durante la prima fase della mattinata, alcuni ragazzi hanno intervistato tre ex giornalisti di testate scolastiche. Tra di essi c’era Lorenzo Piva, il primo direttore del nostro giornale quando è stata istituita la versione online.

Lorenzo Piva

I testimoni hanno ribadito l’importanza di verificare le fonti, nella scrittura degli articoli e l’importanza di lavorare in team in una redazione. E’ stata un’esperienza positiva e importante per tutti loro. Lorenzo Piva, “da grande” vorrebbe fare il giornalista.

I testimoni intervistati

 

Annunci

Condividi la tua idea su questo articolo commentando!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: